Ginecologo Online - Chiedi Video Consulto - Doctorium

Cerca un ginecologo online e chiedi un video consulto

Su Doctorium puoi trovare facilmente un ginecologo o una ginecologa online e ricevere una consulenza ginecologica, ovunque ti trovi. Chiedi un video consulto, prenota una video visita ginecologica e parla subito con un ginecologo online.

Facile, veloce, ovunque tu sia!

Ginecologia: su Doctorium puoi chiedere un consulto medico online con uno specialista

Cerca un ginecologo online tra i nostri specialisti

Gli specialisti in Ginecologia e Ostetricia a cui puoi chiedere un video consulto ginecologico su Doctorium.

La Dott.ssa Cornelia Sparios si è laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Milano e si è specializzata in Ginecologia e Ostetricia presso l'Ospedale Polizu (Polo Universitario), Bucarest.

  • Gravidanza
  • Menopausa
  • Poliabortività
  • Infertilità di coppia
  • Endometriosi
  • Screening primo trimestre
  • Risultati di Paptest semplice e combinato
  • Patologie da HPV
  • Condilomi
    Vaginiti
  • Ovaio micropolicistico
  • Malattie sessualmente trasmesse
  • Malattie infiammatorie della sfera sessuale
  • Tumori del collo uterino
La Dott.ssa Monica Calcagni si è laureata in Medicina e Chirurgia presso la II Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e si è specializzata in Ginecologia e Ostetricia presso il medesimo ateneo.
  • ISC diagnostiche e operative
  • Amniocentesi
  • Ecografie ginecologiche e ostetriche I e III trimestre
  • Flussimetria materno-fetale
  • Gravidanza e parto
  • Impianto sottocutaneo (Nexplanon)
  • Contraccezione estroprogestinica
  • Tumore Ovarico
  • Tumori dell’apparato genitale
  • Aborto
  • Sterilità e infertilità di coppia

Il Dott. Marco Condorelli si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi “Magna Graecia” di Catanzaro e si è specializzato presso la medesima Università in Ginecologia e Ostetricia.

  • Menorragia
  • Menometrorragia
  • Amenorrea
  • Menopausa
  • Endometriosi
  • Vaginiti
  • Infezione da HPV
  • Candidosi
  • Pruriti intimi

La Dott.ssa Federica Visconti si è laureata in Medicina e Chirurgia con votazione 110/110 con Lode presso l’Università degli Studi di Salerno e si è specializzata in Ginecologia ed Ostetricia, con votazione 70/70 con Lode presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro.

  • Gravidanza
  • Pre-eclampsia
  • Eclampsia
  • Malformazioni fetali
  • Screenig del I trimenstre
  • Screenig del II trimenstre
  • Aborto
  • Diagnosi prenatali
  • Menopausa

La Dott.ssa Erika Rania si è laureata con lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università “Magna Graecia” e, presso la medesima Università ha conseguito la specializzazione in Ginecologia e Ostetricia.

  • PMA
  • Infertilità femminile
  • Induzione dell’ovulazione singola
  • Induzione dell’ovulazione multipla
  • Iperstimolazione ovarica controllata
  • Inseminazione intrauterina
  • Preservazione della fertilità in pazienti con patologie benigne
  • Preservazione della fertilità in pazienti con patologie oncologiche

Il ginecologo è il medico specializzato in Ginecologia ed Ostetricia, la branca della medicina che si occupa dell’apparato riproduttivo femminile, di prevenzione della salute femminile e di assistenza durante la gravidanza, il parto e il puerperio.

Fondamentale in questa fase è il supporto della figura dell’ostetrica.

Se sei in gravidanza o la stai programmando, se hai bisogno di parlare con un ginecologo o se necessiti di una visita ginecologica urgente, puoi chiedere un consulto ginecologico online e ottenere subito un parere medico.

Su Doctorium puoi trovare facilmente un ginecologo e prenotare comodante una video visita ginecologica ovunque ti trovi.

Ottenere una consulenza ginecologica online è semplicissimo. Registrati alla piattaforma Doctorium, cerca un ginecologo online tra i nostri specialisti, scegli la data e l’orario più comodi per te e ottieni subito un appuntamento per una visita ginecologica online che potrai svolgere comodamente ovunque ti trovi in maniera sicura e veloce.

Se hai bisogno di un consulto ginecologico urgente o di parlare con un ginecolgoo o una ginecologa online che risponde subito, puoi chiedere un video consulto prioritario e ottenere un parere medico in brevissimo tempo.

La video visita ginecologica

La visita ginecologica completa inizia con l’anamnesi. Il medico chiede l’età della prima mestruazione, chiede se il ciclo è regolare oppure se si è in menopausa, se si sono portate a termine gravidanze o ci sono stati eventi abortivi, come è avvenuto il parto e se ci sono stati problemi.

Chiede poi alla paziente se lamenta particolari sintomi e di descriverli.

Si passa poi all’esame obiettivo ovvero si effettua la visita ginecologica bimanuale. Il ginecologo inserisce un dito in vagina, pone una mano sulla pancia e palpa l’utero e le ovaie. In condizioni normali, tutto ciò provoca un leggero senso di fastidio, ma non dolore.

Si effettua poi l’ecografia pelvica e/o transvaginale (in quest’ultimo caso ci si sottopone ad una visita ginecologica interna).

Il ginecologo, a seconda del sospetto diagnostico, consiglierà poi l’esecuzione di una serie di esami di approfondimento.

La video visita ginecologica si svolge come una normale visita ginecologica.

Il ginecologo risponde online alle tue domande

Ecco alcune delle domande più frequenti poste dai nostri utenti

Non esiste un’età ideale per sottoporsi alla prima visita ginecologica. Se non ci sono disturbi specifici, la si può fare dopo il menarca (prima mestruazione). In questo modo si innesca un’abitudine positiva, si educa e si sensibilizza su aspetti fondamentali della propria salute.

È necessario chiedere un consulto ginecologico quando si avvertono sintomi come:

  • Dolore in sede pelvica. Di solito si verifica nel caso di infiammazione dell’ovaio o dell’utero.
  • Prurito alle grandi e/o piccole labbra. In caso di infezione vaginale, per esempio candidosi, è consigliabile rivolgersi a un ginecologo specializzato in infezioni.
  • Infezioni urinarie ripetute, per esempio nel prolasso uterino. In questo caso è importante effettuare una visita uroginecologica.

La visita infettivologica in gravidanza è consigliata quando si ha o si sospetta di avere un’infezione vaginale o alle vie urinarie.

Le principali malattie ginecologiche sono:

  • Amenorrea (mancanza del ciclo mestruale) e dismenorrea (dolori intensi associati al ciclo mestruale).
  • Infiammazione di ovaie e tube (annessite).
  • Infezioni quali gonorrea (infezione da gonococco) e candidosi vaginale.
  • Endometrite (infiammazione dell’endometrio spesso dovute ad infezioni batteriche multiple) ed endometriosi (presenza di endometrio, mucosa che normalmente riveste esclusivamente la cavità uterina, all’esterno dell’utero). In questo caso si deve fare una visita ginecologica specifica per l’endometriosi.
  • Gravidanza extrauterina. L’embrione fecondato si annida al di fuori dell’utero, solitamente in una delle tube di Falloppio, ma può accadere anche nel collo dell’utero, nelle ovaie o nella cavità addominale.
  • Minaccia d’aborto: situazione caratterizzata dalla presenza di sanguinamento in una gravidanza riconosciuta come vitale, prima della 24° settimana, che mette a rischio la prosecuzione della gravidanza stessa. In questi casi è necessaria una visita ginecologica urgente.
  • Mola vescicolare: si tratta di una forma benigna pre-tumorale di tumore del trofoblasto, il tessuto da cui il feto trae nutrimento.
  • Ovaio policistico.
  • Sterilità.
  • Tricomoniasi.
  • Tumori dell’utero e dell’ovaio.

Le malattie ginecologiche possono essere dovute a cause infiammatorie, a trasmissione sessuale oppure neoformative. Anche la menopausa, pur essendo un fenomeno fisiologico, è considerata attualmente una condizione che necessita di cure sostitutive.

È molto importante fare prevenzione tenendo in conto una serie di segni che possono far sospettare proprio una patologia riferibile all’apparato riproduttivo come per esempio:

  • Masse palpabili a livello pelvico.
  • Perdite ematiche.
  • Perdite vaginali.

Il ginecologo può prescrivere alla paziente esami di approfondimento come:

  • Colposcopia.
  • Esami del sangue.
  • Esami delle urine.
  • Laparoscopia.
  • Pap-test;.
  • Salpingografia o isteroscopia.
  • Urinocultura.

La prima visita ginecologica in gravidanza viene generalmente programmata alla 7ª settimana di gravidanza e comunque non dovrebbe avvenire oltre la 10ª settimana. Durante la prima visita ostetrica in gravidanza il medico, oltre ad accertare la gravidanza, determina anche l’età gestazionale e la data presunta del parto. La visita ostetrica è molto importante anche perché il ginecologo raccoglie la storia clinica e genetica di entrambi i genitori, misura la pressione arteriosa e il peso della madre e prescrive gli esami da eseguire prima della visita successiva.

Durante la visita ginecologica post parto il ginecologo valuta se le ferite legate al parto sono guarite, se ci sono ancora perdite, se l’utero è tornato alle dimensioni naturali, valuta lo stato del seno, della vagina e dei muscoli del perineo.

Acquista ora il tuo videoconsulto registrandoti gratuitamente alla nostra piattaforma

Doctorium permette all’utente stesso e a chi se ne prende cura, di ottenere risposte immediate a domande e dubbi relative alla sua salute ricevendo i migliori consigli medici, da specialisti attentamente selezionati, e direttamente nel comfort della propria abitazione.

Su Doctorium puoi prenotare un videoconsulto o, qualora volessi parlare in tempi brevi con un medico, puoi richiedere un consulto prioritario.

doctorium-home-removebg-preview(1)
Elemento aggiunto al carrello.
0 items -

Scrivi i tuoi dati e penseremo a tutto noi

Chiedi un video consulto.

doctorium_logo.png

Scrivi i tuoi dati e penseremo a tutto noi

× Servizio Clienti