Cerca un chirurgo maxillo-facciale online e prenota una video visita

Il chirurgo maxillo-facciale si occupa degli interventi mirati al trattamento di varie patologie della faccia e dello scheletro facciale e di problemi estetici-funzionali.  Ha conoscenze nel campo dell’odontoiatria, della chirurgia plastica, dell’otorinolaringoiatria e della neurochirurgia.

 

Se desideri approfondire problematiche già diagnosticate in passato, oppure hai bisogno di esporre un problema che desta particolare preoccupazione e ricevere tempestivamente il parere dell’esperto, puoi chiedere un consulto a un chirurgo maxillo-facciale online e ottenere subito un parere medico.

 

Su Doctorum.it puoi trovare facilmente un chirurgo maxillo-facciale e prenotare comodante una video visita ovunque ti trovi.

 

Ottenere una video consulenza maxillo-facciale è semplicissimo: registrati sulla piattaforma, cerca un chirurgo maxillo-facciale online tra i nostri specialisti, scegli la data o richiedi un consulto prioritario e ottieni subito un appuntamento per una visita personalizzata, in maniera comoda e sicura.

Cerca un chirurgo maxillo-facciale tra i nostri specialisti

Ecco alcuni dei medici specializzati in Chirurgia Maxillo-Facciale a cui puoi chiedere un video consulto su Doctorium.it.

Dott. Davide Caruso

Davide Caruso Maxillo 185x241
Curriculum
Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

Consulenza online di 30 minuti • 45 €

In cosa consiste la visita maxillo-facciale

La visita chirurgica maxillo-facciale è fondamentale per valutare se il paziente è idoneo al trattamento chirurgico delle patologie del cavo orale e del distretto testa/collo.

 

Durante la prima visita lo specialista raccoglie l’anamnesi cioè chiede al paziente da quali patologie è affetto, se ha subito interventi chirurgici, quali farmaci assume, le abitudini comportamentali, lo stile di vita ecc.

 

Il chirurgo maxillo-facciale raccoglie i dati e si informa sull’insorgenza, la persistenza e l’intensità dei sintomi. Effettua poi l’esame del cavo orale e di tutto il distretto testa-collo. Inizia con l’ispezione, procede poi con la palpazione dei tessuti molli.

 

Lo specialista valuta tutti gli esami già effettuati e se lo ritiene opportuno, può prescrivere ulteriori approfondimenti diagnostici come ecografia, radiografia, TC, risonanza magnetica ecc. al fine di formulare la diagnosi. Quando il quadro diagnostico è ben chiaro, il chirurgo maxillo-facciale può stabilire se vi è o no l’indicazione al trattamento chirurgico.

 

A questo punto, illustra le varie fasi dell’intervento, spiega al paziente quali sono i rischi e quali i benefici e ottiene il consenso informato.

 

Lo stesso chirurgo maxillo-facciale si occupa del follow-up ovvero effettua la visita di controllo dopo l’intervento. Valuta così la buona riuscita dell’operazione e la corretta guarigione delle ferite.

Il chirurgo maxillo-facciale risponde online alle tue domande

Ecco alcune delle domande più frequenti poste dai pazienti.

Quanto costa la visita da un chirurgo maxillo-facciale?

La visita maxillo facciale ha un costo che varia in base al singolo specialista.

Su Doctorium.it puoi leggere i prezzi delle singole consulenze in chiaro all’interno della sezione dedicata allo specialista selezionato.

Come si svolge un intervento di chirurgia maxillo-facciale?

Alcuni interventi possono essere effettuati in regime di ricovero (day surgery o ordinario), i più importanti in anestesia generale. Altri interventi più semplici invece possono vengono effettuati in regime ambulatoriale.

Quando è consigliabile prenotare una visita maxillo-facciale?

Si consiglia di prenotare una visita maxillofacciale quando il paziente è interessato da esiti da traumi facciali, disturbi a mandibola e/o mascella, presenza di ulcere e placche della mucosa orale, noduli sottocutanei, presenza di lesioni sospette per neoplasia, malocclusioni e dismorfismi facciali.

 

In particolare, il campo d’azione del chirurgo maxillo-facciale riguarda:

  • Deformità di mascella e mandibola (Chirurgia ortognatica).
  • Chirurgia orale: patologie e imperfezioni dei denti e della bocca, dovuti ad esempio a estrazione dentaria o impianti.
  • Tumori e malformazioni congenite della lingua, del palato e dei tessuti molli della bocca.
  • Disturbi e dolori dell’articolazione temporo-mandibolare.
  • Patologie infiammatorie delle ossa mascellari e della faccia.
  • Traumi delle ossa facciali e dei tessuti molli sovrastanti.
  • Correzione di malformazioni e deformità congenite delle ossa mascellari e della faccia.
  • Chirurgia dell’orbita oculare (malformativa, traumatologica, oncologica, estetica).
  • Chirurgia estetica della faccia (es. rinoplastica, blefaroplastica, malaroplastica, mentoplastica, ritidectomia (lifting)).
  • Chirurgia ricostruttiva ossea dei mascellari e dello scheletro facciale.
  • Distrazione osteogenetica delle ossa facciali e mascellari.
  • Microchirurgia ricostruttiva di ossa, tessuti molli e nervi.
× Servizio Clienti