Cerca un dermatologo online e prenota una video visita dermatologica

Il dermatologo è il medico specialista in Dermatologia e Venereologia ovvero la branca della medicina che si occupa della diagnosi e della cura delle malattie che riguardano la pelle, i peli, i capelli, le unghie e le ghiandole sudoripare. Si occupa inoltre di diagnosticare e trattare le patologie veneree ovvero le malattie infettive che si trasmettono durante rapporti sessuali non protetti.

 

Se hai un problema alla pelle o ai capelli, un neo dalla forma o dal colore sospetti, se presenti i sintomi di un’infezione cutanea o sospetti di aver contratto una malattia venerea, puoi chiedere un consulto dermatologico online e ottenere subito un parere medico.

 

Su Doctorum.it puoi scegliere tra tanti bravi dermatologi e prenotare comodamente una video visita dermatologica ovunque ti trovi.

 

Parlare con un dermatologo online è semplicissimo: registrati sulla piattaforma, cerca un dermatologo o venereologo tra i nostri specialisti, scegli la data o richiedi un consulto prioritario, e ottieni subito un appuntamento per una video visita dermatologica, in maniera comoda e sicura.

Trova un dermatologo online tra i nostri specialisti

Ecco alcuni dei medici specializzati in Dermatologia a cui puoi chiedere un video consulto su Doctorium.it.

Prof. Steven Paul Nisticò

Dott. Steven Paul Nistico 125x181

Consulenza online di 30 min • 70 €

Esperto nel settore della dermatologia, si occupa in particolare di diagnosi dermatoscopica dei tumori cutanei.

 

Patologia trattate

Diagnosi e Follow up di malattie infiammatorie della pelle Prove Allergiche cutanee, Patch test
Dermatologia Oncologica Dermatologia Pediatrica
Dermatologia Allergologica Dermatologia degli Annessi Cutanei e Tricologia
Laserterapia e Fototerapia Dermatologia estetica

Prof. Steven Paul Nisticò

Dott. Steven Paul Nistico 125x181

Consulenza online di 30 min • 70 €

Esperto nel settore della dermatologia, e si occupa in particolare di diagnosi dermatoscopica dei tumori cutanei.

 

Patologia trattate

Diagnosi e Follow up di malattie infiammatorie della pelle Prove Allergiche cutanee, Patch test
Dermatologia Oncologica Dermatologia Pediatrica
Dermatologia Allergologica Dermatologia degli Annessi Cutanei e Tricologia
Laserterapia e Fototerapia Dermatologia estetica

Dott. Andrea Giuseppe Di Stefano

DI STEFANO ANDREA GIUSEPPE 125x181

Consulenza online di 30 min • 51 €

Il Dr. Di Stefano Andrea Giuseppe è un esperto nel settore della dermatologia, e si occupa in particolare di diagnosi dermatoscopica dei tumori cutanei. Si è laureato a pieni voti in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Catania, dove ha conseguito anche una Specializzazione in Dermatologia e Venereologia nel 1997.

 

Patologia trattate

Acne Cheratosi
Condilomi e Malattie sessualmente trasmesse Couperose
Eczemi e Dermatite atopica Epiteliomi e Fibromi
Melasma Micosi, Onicomicosi e Molluschi contagiosi
Melanomi e Tumori Cutanei Rosacea
Unghia incarnita Vitiligine

Dott. Andrea Giuseppe Di Stefano

DI STEFANO ANDREA GIUSEPPE 125x181

Consulenza online di 30 min • 51 €

Il Dr. Di Stefano Andrea Giuseppe è un esperto nel settore della dermatologia, e si occupa in particolare di diagnosi dermatoscopica dei tumori cutanei. Si è laureato a pieni voti in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Catania, dove ha conseguito anche una Specializzazione in Dermatologia e Venereologia nel 1997.

 

Patologia trattate

Acne Cheratosi
Condilomi e Malattie sessualmente trasmesse Couperose
Eczemi e Dermatite atopica Epiteliomi e Fibromi
Melasma Micosi, Onicomicosi e Molluschi contagiosi
Melanomi e Tumori Cutanei Rosacea
Unghia incarnita Vitiligine

Dott.ssa Vera Tengattini

Vera Tengattini 185x241
Curriculum

La Dott.ssa Vera Tengattini, ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’ Università di Bologna nel 2011 con voto 110/110 cum Laude con tesi dal titolo “Psoriasi ed aterosclerosi subclinica: ruolo dell’ecografia dei tronchi sovraortici come indicatore di rischio cardiovascolare”. La tesi è stata pubblicata sulla rivista internazionale JEADV.

 

Si è poi specializzata in Dermatologia e Venereologia presso la medesima università con voto 110/110 cum Laude con tesi dal titolo “Valutazione dell’impatto di un intervento psicologico in pazienti affetti da psoriasi e confronto con gruppo non bilanciato di controllo”. La tesi è stata pubblicata sulla rivista internazionale EUROPEAN JOURNAL OF DERMATOLOGY.

 

Dal 2019 ad oggi è Assegnista di Ricerca presso l’ Università di Bologna, Dipartimento DIMES, e si occupa dello studio della psoriasi e delle malattie a trasmissione sessuale.

 

Durante gli anni della specializzazione ho effettuato numerosi soggiorni di studio e lavoro all’estero.

 

E’ autrice di oltre 50 pubblicazioni su riviste mediche indicizzate.

Consulenza online di 30 minuti • 55 €

Dott.ssa Annunziata Dattola

Dott.ssa Annunziata Dattola
Curriculum

Nancy Dattola is Consultant at the Department of Dermatology, University of Rome “Tor Vergata” (Italy).

 

Her main field of interest is the diagnosis and treatment of inflammatory skin diseases.

 

In 2013, she completed a two-years fellowship at the Laboratory for Investigative Dermatology at the Rockefeller University, New York, NY. During her fellowship, she focused on psoriasis, metabolic syndrome and imaging, such as PET/TC, sono-elastography and CT angiography, in the diagnosis of psoriatic patients.

 

Her current research includes projects on biological agents for the treatment of psoriasis:

 

she is involved in several clinical phase III trials and is author of many papers on this topic.

 

She is member of the Italian Society of Dermatology and Venereology (SIDEMAST) and of the European Academy of Dermatology and Venereology (EADV).

Consulenza online di 30 minuti • 50 €

Dott.ssa Maria Vittoria Cannizzaro

Cannizzaro 185x241
Curriculum

Consulenza online di 30 minuti • 50 €

Dott. Giuseppe Compagno

Giuseppe Compagno 185x241
Curriculum

Consulenza online di 30 minuti • 64 €

Dott. Daniele Sorbello

Daniele Sorbello 185x241
Curriculum

Consulenza online di 30 minuti • 50 €

Dott.ssa Maria Carmela Arcidiaco

Maria Carmela Arcidiaco 185x241
Curriculum

Dott.ssa Maria Carmela Arcidiaco

 

Esperienza lavorativa:

 

Ho svolto il tirocinio pratico ospedaliero nel 1980 presso la Divisione di Dermatologia degli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria.

 

Vincitrice di concorso, sono stata assistente di ruolo a tempo pieno dal 1981 al 1992, presso la stessa Divisione.

 

Dal 1992 al 2003, dopo aver partecipato e vinto un concorso pubblico, sono stata aiuto a tempo pieno, sempre presso la medesima Divisione.

 

Dal luglio 2003 al luglio 2016 ho svolto, presso la stessa U.O. di Dermatologia, funzioni di Direttore f.f.

 

Formazione:

 

Mi sono laureata in medicina e chirurgia nel 1979 con 110 e lode/110 presso l’Università di Messina, specializzata in Dermatologia e Venereologia nel 1983 presso la medesima Università con voto 50/50.

 

Ho conseguito il Diploma del Corso di Perfezionamento di Dermatologia Tropicale nel 1995 con voti 50/50 sempre presso lo stesso Ateneo.

 

Ho perfezionato la mia formazione frequentando per quattro anni dal 1993 al 1996 il Corso di Istologia e Istopatologia cutanea con rispettivo esame finale con esito positivo presso Ospedale di San Giovanni Rotondo (Foggia).

 

Inoltre, ho partecipato negli anni a corsi di aggiornamento in Videodermatoscopia.

Consulenza online di 30 minuti • 50 €

In cosa consiste la visita dermatologica

Durante la visita specialistica dermatologica, il dottore in una prima fase raccoglie l’anamnesi ovvero chiede al paziente maggiori informazioni sulla sua storia clinica, chiede il perché ha deciso di effettuare una visita dermatologica, approfondisce la storia familiare del paziente, si informa sulle sue abitudini, il suo stile di vita, su quali sono le sue patologie di base e quali farmaci assume.

 

Si passa poi all’esame obiettivo della cute. Il paziente mostra le zone delle pelle che presentano le lesioni che tanto destano in lui preoccupazione. Un esame cutaneo completo deve includere l’esame del cuoio capelluto, delle unghie e delle mucose e si effettua soprattutto come screening dei tumori della pelle.

 

Può essere molto utile l’impiego di una lente di ingrandimento per rivelare dettagli morfologici. Il dermatoscopio è particolarmente utile nella valutazione delle lesioni pigmentate. Si parla in questo caso anche di visita dermatologica con epiluminescenza. Quest’ultima è un esame non invasivo che permette appunto di osservare bene le lesioni pigmentate e riconoscere così tempestivamente il melanoma. Ulteriori informazioni possono essere raccolte utilizzando la diascopia o la lampada (luce) di Wood.

 

Spesso è difficile porre immediatamente diagnosi, pertanto è necessario approfondire il caso effettuando esami del sangue, delle feci e delle urine, fare i test allergologici come per esempio il Patch test, effettuare la biopsia cutanea o la raschiatura o il test di Tzanck oppure può essere necessario sottoporsi ad altri esami strumentali come la diascopia.

Il dermatologo risponde on line alle tue domande

Ecco alcune delle domande più frequenti poste dai nostri utenti.

Quali sono le patologie cutanee per cui chiedere un consulto dermatologico?

Le patologie cutanee che devono necessariamente essere sottoposte alle cure di un dermatologo sono molto numerose. Queste malattie hanno purtroppo un impatto molto negativo sul paziente perché sono “visibili” e destano pertanto grosse preoccupazioni di carattere estetico.

 

Tra le malattie più frequenti abbiamo la psoriasi, la vitiligine, la dermatite atopica, la neurofibromatosi che riconoscono inoltre una certa predisposizione familiare o sono proprio su base ereditaria. Molto frequenti sono anche le malattie che derivano all’eccessiva esposizione ai raggi solari come i tumori cutanei tipo il melanoma (in questi casi è necessario effettuare una visita dermatologica urgente).

 

Spesso ci si rivolge al dermatologo perché si è affetti da un’infezione cutanea che può essere dovuta a batteri o virus come nel caso dell’acne, le tigne, le verruche, la pediculosi, la scabbia.

Di fronte a quali sintomi è consigliabile prenotare una visita con un dermatologo?

I sintomi più comuni delle patologie dermatologiche sono il prurito, il dolore, la sensazione di bruciore.

 

I segni, invece, comprendono le cicatrici, le bolle, le croste, le escoriazioni, le papule, i pomfi, le pustole, le ragadi, le squame, le ulcere e le vescicole. 

 

Per fare diagnosi gli esami che si effettuano più spesso sono quelli del sangue e delle urine, le biopsie cutanee e i tamponi cutanei con antibiogramma. Molto importante è anche sottoporsi frequentemente a visita dermatologia nei con lo scopo di effettuare la mappa dei nei e valutare che non vi siano trasformazioni sospette.

 

È molto importante chiedere il parere di un dermatologo se si presenta un sintomo o un segno cutaneo al fine di accertarne l’esatta natura. Se compare un’eruzione cutanea, se si ha prurito o bruciore, se cambia l’aspetto o il colore della pelle, dei peli, dei capelli, delle unghie o di un neo è di notevole importanza rivolgersi tempestivamente allo specialista.

Il mio bambino/a ha un problema alla pelle. A chi devo rivolgermi?

Anche i bambini, se presentano sintomi o lesioni cutanee, possono essere sottoposti a visita dermatologica pediatrica.

Chi è lo specialista delle malattie veneree (o sessualmente trasmissibili)?

Il dermatologo venereologo è anche lo specialista delle malattie veneree dette anche “ malattie sessualmente trasmissibili” (MST). Si tratta di infezioni che si possono contrarre attraverso rapporti sessuali.

 

Sono provocate da batteri, funghi, parassiti e virus. Tra le malattie veneree abbiamo l’ulcera molle, l’infezione da candida, la sifilide, la gonorrea, alcune micosi, la scabbia genitale, l’herpes genitale e le infezioni da clamidia.  Tra le numerose patologie genitali non veneree abbiamo invece la psoriasi, l’eczema, la vulvodinia, la vitiligine, la dermatite perianale.

 

La visita venereologica si pone come obiettivo la diagnosi delle malattie a trasmissione sessuale distinguendole da altre patologie genitali non infettive ed è quindi fondamentale per fare diagnosi e soprattutto per curare tempestivamente queste patologie.

 

La visita consiste in una prima fase di anamnesi in cui si pongono domande specifiche al paziente sulla comparsa dei sintomi e sulle sue abitudini sessuali. Si effettua poi l’esame obiettivo e infine, se lo specialista lo ritiene necessario, vengono prescritti specifici esami di laboratorio.

× Servizio Clienti