Cerca un infettivologo online e prenota un consulto online per malattie infettive

L’infettivologo è il medico specializzato in malattie infettive ovvero la branca medica che si occupa della diagnosi e della cura delle patologie causate dall’invasione di patogeni come batteri, virus, funghi e parassiti. L’infettivologo contribuisce inoltre allo studio e alla formulazione dei vaccini, necessari per la prevenzione delle malattie infettive.

 

La figura dell’infettivologo è oggi fondamentale nella gestione dell’infezione da SARS-COV2 e degli esiti del Covid 19 indicato anche come long covid. Gioca un ruolo di primo piano nel programma di prevenzione delle malattie infettive che si erge sulla somministrazione dei vaccini.

 

Se presenti i sintomi di una malattia infettiva o ti è stata diagnosticata una malattia infettiva e vorresti ascoltare il secondo parere di un esperto, sulla piattaforma Doctorium puoi effettuare una visita infettivologica video e ricevere subito un parere medico.

 

Prenotare una visita infettivologica a distanza è semplicissimo: registrati sulla piattaforma, cerca un esperto in malattie infettive online tra i nostri specialisti, scegli la data  e ottieni subito un appuntamento per un consulto online con un infettivologo in maniera sicura e comoda.

Cerca un esperto in malattie infettive tra i nostri specialisti

Ecco alcuni dei medici specializzati in Malattie Infettive cui puoi chiedere un video consulto su Doctorium.it.

Dott. Alessandro Lizioli

Dott Alessandro Lizioli 105x161

Consulenza online di 30 min • 55 €

Il Dott. Alessandro Lizioli si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano. Ha conseguito la specializzazione in Malattie Infettive presso la stessa Università e la specialità in Psicologia Clinica presso l’Università dell’Insubria.

 

Patologia trattate

Infezioni batteriche d’organoInfezioni ospedaliere
Malattie a trasmissione sessualeInfezione da HIV
Infezioni viraliMalattie parassitarie tropicali e non
MalariaFebbri di origine sconosciuta
Dismicrobiosi intestinaleInfezioni fungine tropicali e non

Dott. Alessandro Lizioli

Dott Alessandro Lizioli 105x161

Consulenza online di 30 min • 55 €

Il Dott. Alessandro Lizioli si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano. Ha conseguito la specializzazione in Malattie Infettive presso la stessa Università e la specialità in Psicologia Clinica presso l’Università dell’Insubria.

 

Patologia trattate

Infezioni batteriche d’organoInfezioni ospedaliere
Malattie a trasmissione sessualeInfezione da HIV
Infezioni viraliMalattie parassitarie tropicali e non
MalariaFebbri di origine sconosciuta
Dismicrobiosi intestinaleInfezioni fungine tropicali e non

In cosa consiste la visita infettivologica

Durante la prima visita infettivologica, il dottore per prima cosa pone al paziente una serie di domande che sono fondamentali per stilare un’anamnesi accurata. Indaga sui sintomi, sulle loro caratteristiche, sul momento della loro insorgenza. Prescrive una serie di analisi di laboratorio su sangue, urine e feci oppure nell’espettorato.

 

Importantissime sono le colture e l’antibiogramma o antimicogramma poiché permettono di scegliere l’antibiotico oppure l’antimicotico più efficace.  Può indicare l’esecuzione di esami strumentali come ecografie oppure tac ecc. Una volta posta diagnosi può prescrivere la terapia più adatta volta all’eradicazione dell’agente patogeno responsabile della malattia.

 

Nel caso di malattie infettive croniche quali per esempio le epatiti virali oppure le infezioni opportunistiche può fornire una second opinion.

L’esperto in malattie infettive risponde online alle tue domande

Quali sono le malattie infettive?

Le patologie che possono essere provocate da batteri, virus, funghi o parassiti sono molteplici.

 

Tra le più diffuse abbiamo le epatiti provocate da HBV, HCV e HAV. Importante è l’infezione da HIV che provoca l’insorgenza dell’AIDS. L’infezione da SARS-COV2 responsabile della pandemia COVID 19.

 

Tra le infezioni batteriche sono degne di nota la sifilide, la tubercolosi, le polmoniti batteriche, le infezioni ospedaliere da Pseudomonas ecc.

 

Importanti da ricordare sono le patologie micotiche o fungine come la candidiasi, l’aspergillosi, la criptococcosi e l’istoplasmosi.

 

Tra le patologie parassitarie annoveriamo la malaria, l’amebiasi, la leishmaniosi ecc.

Quando fare una prima visita infettivologica?

È necessario effettuare una prima visita infettivologica se si ha febbre di origine sconosciuta ovvero non si riesce a capire da cosa sia provocata. Si effettua la visita se si hanno una serie di sintomi che non si riescono a giustificare con le analisi tradizionali di laboratorio o strumentali. Consultare un infettivologo è fondamentale se si hanno lesioni cutanee associate a rialzo della temperatura corporea o tosse con espettorato oppure se si è tornati recentemente da un viaggio in un paese tropicale o endemico per determinate malattie e si accusano sintomi.

× Servizio Clienti