Cerca un nefrologo online e prenota una video visita nefrologica

Il nefrologo è lo specialista in Nefrologia ovvero la branca della medicina interna che si occupa, della prevenzione, diagnosi e cura delle malattie dei reni, dell’ipertensione arteriosa, del trattamento dei disordini degli elettroliti corporei e del bilancio idrico. La Nefrologia si occupa, inoltre, di assicurare il supporto sostitutivo renale mediante dialisi ai pazienti con insufficienza renale acuta o cronica. Inoltre, il nefrologo tratta la gestione medica del trapianto di rene.

 

Se pensi di avere un problema ai reni oppure hai bisogno di porre domande a un nefrologo, puoi chiedere un consulto online a uno specialista in Nefrologia e ottenere subito un parere medico.

 

Su Doctorum.it puoi trovare facilmente un nefrologo e prenotare comodante una visita nefrologica video ovunque ti trovi.

 

Ottenere una consulenza nefrologica online è semplicissimo: registrati sulla piattaforma, cerca un nefrologo online tra i nostri specialisti, scegli la data o richiedi un consulto prioritario e ottieni subito un appuntamento per una visita nefrologica personalizzata, in maniera comoda e sicura.

Cerca un nefrologo online tra i nostri specialisti

Ecco alcuni dei medici specializzati in Nefrologia a cui puoi chiedere un video consulto su Doctorium.it.

Dott.ssa Paola Cianfrone

Paola Cianfrone 185x241
Curriculum

“La dottoressa Paola Cianfrone ha conseguito laurea in Medicina e Chirurgia presso l’università Federico II di Napoli.

 

 

Ha ottenuto la specializzazione in Nefrologia Medica nello stesso Ateneo presso la Scuola diretta dal Prof. Andreucci.

 

 

Dal 2000 lavora come dirigente medico presso l’U.O. di Nefrologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Mater Domini di Catanzaro interessandosi particolarmente alla nefrologia clinica.

 

 

Attualmente è la responsabile sia dell ‘ambulatorio Generale che di quello di Predialisi della suddetta Nefrologia.

 

Da otto anni è anche responsabile dell ‘ambulatorio di Dialisi Peritoneale “

Consulenza online di 30 minuti • 45 €

Dott.ssa Mariadelina Simeoni

Dott.ssa Simeoni Mariadelina 180x241
Curriculum

Consulenza online di 30 minuti • 45 €

Dott.ssa Laura Saturno

Saturno 180x240
Curriculum

Consulenza online di 30 minuti • 45 €

Dott. Leonardo Spatola

Dott. Leonardo Spatola
Curriculum

Consulenza online di 30 minuti • 50 €

In cosa consiste la visita nefrologica

La visita nefrologica è molto importante per diagnosticare le patologie che riguardano il rene e la sua funzionalità, ad esempio l’insufficienza renale acuta o cronica, la presenza di calcoli renali, cisti, malattie congenite delle vie urinarie, squilibri elettrolitici o del bilancio idrico.

 

Durante la prima visita nefrologica, il medico raccoglie l’anamnesi. Chiede al paziente se soffre di patologie, se assume farmaci e quali, se ha subito interventi chirurgici. Chiede da quali  patologie  siano affetti i componenti della sua famiglia. Si informa poi sullo stile di vita del paziente, chiede quindi se è fumatore, che dieta segue e se fa regolare esercizio fisico.

 

Concentra poi l’attenzione sul motivo che ha portato il paziente a rivolgersi allo specialista. Indaga quindi sui sintomi e valuta gli esami diagnostici che ha effettuato in precedenza. Se lo ritiene opportuno prescrive ulteriori indagini come per esempio l’ecografia, la TC o la RM, oppure esami di laboratorio.

Il nefrologo risponde online alle tue domande

Ecco alcune delle domande più frequenti poste dai nostri utenti.

Quando è necessario chiedere una consulenza nefrologica?

È necessario effettuare subito una consulenza nefrologica se si accusano sintomi che possono far sospettare un problema renale. Per esempio valori alterati alle analisi della creatininemia, della potassiemia, della sodiemia oppure la presenza di sangue nelle urine. È molto importante poi per i pazienti che soffrono di diabete effettuare frequentemente una visita nefrologica al fine di escludere la comparsa di danni renali dovuti al diabete.

 

Prenotando una consulenza nefrologica online su Doctorium.it potrai porre tutte le tue domande al nefrologo, descrivere i sintomi e ricevere una celere risposta dell’esperto. Potrai inoltre caricare e far valutare le indagini di laboratorio e strumentali eseguite, effettuare visite di controllo e far monitorare le proprie condizioni di salute.

Quali sono le malattie renali più importanti?

Le malattie renali si possono classificare in tre grandi gruppi:

  • Forme “pre-renali”. Provocano una diminuzione dell’afflusso di sangue ai reni. Si verificano nel caso di shock, grave disidratazione o sepsi.
  • Forme “renali”. Colpiscono direttamente il rene e danneggiano o alterano la funzionalità renale. Ad esempio: diabete, Ipertensione, malattie autoimmuni come il Lupus, infezioni del tratto urinario che se non adeguatamente trattate possono diffondersi ai reni, traumi, azione di tossine come per esempio metalli pesanti, azione dannosa di alcuni farmaci come per esempio alcuni antinfiammatori non steroidei (FANS) e altri antidolorifici o antibiotici, uso di alcuni mezzi di contrasto utilizzati per procedure diagnostiche, rabdomiolisi, forme congenite di malattia renale, malattia del rene policistico.
  • Forme “post-renali”. Situazioni patologiche che impediscono il defluire del filtrato renale verso le vie urinarie e provocano l’aumento della pressione all’interno dei reni, ostacolandone la funzione. Questa può essere dovuta a: masse tumorali, calcoli renali, ingrossamento della prostata.
× Servizio Clienti